Missione Cuccioli - Come comportarsi con un cane che tira troppo

Come comportarsi con un cane che tira troppo il guinzaglio quando lo portiamo a passeggio?

Per affrontare questo tipo di problema è importante capire se il comportamento del cane è dovuto ad un momento di disagio rispetto alla situazione in cui si trova e da cui, in realtà, sta cercando di fuggire, oppure se la ragione dipende dal fatto che il nostro amico a 4 zampe non è abituato a passeggiare tranquillamente.

In entrambi i casi è fondamentale non usare mai il collare a strozzo, che provoca dolore al nostro cucciolo. L'accessorio adatto per portare a spasso Fido è invece la pettorina ad "H", che permette al cane di muoversi liberamente, senza costrizioni e senza provare alcuna fastidiosa sensazione di soffocamento al collo.

Per prima cosa un consiglio utile è quello di frequentare spazi molto aperti, come prati, boschi o anche zone di campagna vicine a casa (se ci sono). In questo modo potremo camminare in piena tranquillità con il nostro cane, possibilmente conducendolo con un guinzaglio lungo almeno 2 metri.

Quando il nostro cucciolo si sarà abituato a portare la pettorina e ci sembrerà molto più sereno, potremo spostarci in luoghi più ristretti e più ricchi di stimoli. E quando il cane ci sembrerà un po' troppo distratto, potremo aiutarci con qualche croccantino o con un giochino per ricatturare la sua attenzione.



© Copyright De Agostini Editore 2017 - P.IVA 01689650032
De Agostini Editore S.p.A., sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A., - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)